domenica 03 settembre

MILANO CLOWN FESTIVAL DAY

Avete presente il più esplosivo evento dell’inverno milanese? il Milano Clown Festival, esatto! Il celebre festival internazionale sul nuovo clown e teatro di strada che ogni anno da dodici anni a questa parte risveglia i cittadini dal grigiore, si toglie il cappotto e torna in versione estiva al Carroponte. L’evento, ideato e condotto come sempre da Maurizio Accattato alias Moriss presenta un concentrato del meglio del nuovo circo a base di musica live, acrobazie aeree, clownerie, performance interattive e molto altro. A condurre il tutto, Moriss con i suoi PIC del Pronto Intervento Clown ovvero clown, giocolieri, acrobati e performers pronti a coinvolgere il pubblico negli spettacoli che si alterneranno dal pomeriggio in poi.

Si comincia alle 16.00 in punto con la Scuola di Circo per bambini e adulti, aperta a tutti e a tutte le età. La Scuola di Circo è un progetto itinerante nato molti anni fa nella sede della Scuola di Arti Circensi e Teatrali di Milano, basata su un concetto semplice, ovvero che a tutti quanti le tecniche circensi possono servire perché parlano un linguaggio semplice, immediato, che non ha bisogno di parole per entrare in comunicazione con l’altro. Un modo per avvicinarsi a quella parte più autentica di noi che abbiamo un po’ dimenticato. Bastano un paio d’ore in compagnia di Moriss e i PIC per provare di persona discipline circensi come acrobatica, giocoleria, clown e mimo, e scoprire alcuni piccoli trucchi, con tanto di spettacolo finale di massa! Il pomeriggio proseguirà con gli artisti che, nei diversi spazi del Carroponte – palco, prato, zona locomotiva, tensostruttura – si avvicenderanno con i loro spettacoli.

Grande spazio alla musica con quella che possiamo definire la band circense per eccellenza: Adriano Bono con il suo The Reggae Circus! The Reggae Circus è il nome dello spettacolo itinerante ideato e diretto da Adriano Bono, ex-cantante di Radici Nel Cemento, dal Settembre 2009 impegnato in numerosi progetti da solista. Lo spettacolo ha debuttato nella primavera del 2009 a Roma, e da allora il seguito di fan e ammiratori è cresciuto esponenzialmente grazie alla sua formula vincente che consiste nel felice connubio tra musica Reggae e spettacolo circense, un mix che non si era mai visto prima e che non ha eguali nel mondo. Il motore dello spettacolo è rappresentato dal live-act della resident band del Reggae Circus, la Torpedo Sound Machine, una formidabile macchina del suono che è in grado di sonorizzare ogni tipo di intervento artistico. Il 15 Aprile del 2014, dopo cinque anni di live, lo spettacolo è pronto per il salto di qualità e pubblica la sua prima, omonima, fatica discografica. Lo spettacolo serale in programma al Carroponte vedrà il dirompente sound del Reggae Circus interagire con gli artisti del festival, direttamente sul palco. Una vera festa circense!

Torna a grande richiesta la Compagnia Omphaloz, il duo italo-francese con lo show di clownerie e acrobazie aeree che ha girato per le piazze di tutta Europa, regalando poesia, risate e vorticose emozioni dall’alto del trapezio su cui svolgono impressionanti volteggi. Dicono di loro: “I due artisti non calpestano la terra, la sfiorano, come se sorvolassero il mondo per avvicinarsi meglio a noi. Hanno la splendida modestia dei grandi: con pochi oggetti di scena trasportano il pubblico in un’atmosfera da piccolo Principe, dove l’aviatore però è un equilibrista. Al momento degli inchini noi non siamo per niente contenti. E’ già finito?”. Si prosegue con Cialdo Capelli, uno stranissimo capostazione-cantastorie venuto da chissà dove con la sua valigia piena di opere d’arte, pronto a incantare bambini e adulti con lo spettacolo di quadro-canzone ‘Ciuff Ciuff Parte il Treno’. Lo spettacolo, ideato con Maurizio Accattato che ne ha curato la regia, è ispirato ai quadri di Gabriele Zucca e a un gioco che Cialdo, storico collaboratore e collega di Giorgio Gaber, faceva con il grande artista di ritorno dai concerti. Possono mancare le bolle giganti in un evento estivo all’aperto? Certamente no! Ma quelle animate da Linda Russo-Idà non sono semplici bolle di sapone, ma piuttosto personaggi lievi alle prese con un viaggio immaginario in cui si fondono leggere leggere le tecniche del mimo, del clown e della magia comica. E per portare le giuste influenze di gioia e positività, ecco Aquila Bianca lo Sciamano psico-magico con il suo spettacolo interattivo a base di riti seri e semiseri … fatevi coinvolgere!

H 16.00 – Ingresso Gratuito

Prossimi eventi