1 settembre

MILANO SILENT: "AELITA"

MILANO SILENT: 'AELITA'

Terzo e ultimo appuntamento per Milano Silent, con il regista Jakov Aleksandrovič Protazanov, uno dei fondatori del cinema russo e tra i più importanti registi del periodo prerivoluzionario, durante il quale dirige numerosi film, tratti di preferenza dai classici della letteratura russa. Convinto assertore del realismo psicologico, Protazanov assegna alla recitazione dell'attore un ruolo di fondamentale importanza, considerandola come parte attiva alla creazione dell'opera cinematografica. La pellicola AELITA è rappresentato come un omaggio alla fantascienza:il 4 dicembre 1921 tutte le stazioni radio della terra captano uno strano, indecifrabile radiogramma. L’ingegner Los, che lavora a un progetto di volo su Marte, pensa che il messaggio potrebbe venire proprio da quel pianeta, di cui Aelita è regina, e che è spesso presente nei suoi sogni. Tra le visioni di Los c’è anche la ribellione dei marziani, che si avviano a costituire l’unione delle repubbliche socialiste sovietiche di Marte. Musica composta da Rossella Spinosa ed eseguita da I Solisti Lombardi, diretti da Alessandro Calcagnile

H 21.30

Ingresso Gratuito

2 settembre

MARTA SUI TUBI + Kutso

MARTA SUI TUBI + Kutso

I Marta Sui Tubi nascono come duo, formato da Giovanni Gulino e Carmelo Pipitone. Originari di Marsala si trasferiscono per qualche anno a Bologna. Nel giro di pochi mesi passano dai primi concerti nei pub alle registrazioni del loro album d'esordio con Fabio Magistrali e lo pubblicano con Eclectic Circus Records a fine 2003. Tutta la stampa musicale lo accoglie come un capolavoro, mentre il video di "Stitichezza Cronica" passa ripetutamente su Mtv.
Nello stesso periodo la famiglia si allarga con l'inserimento alla batteria di Ivan Paolini.
Per tutto l'anno i Marta sono impegnati in un intenso tour in giro per i palchi di tutta Italia, mentre il disco "Muscoli e dei" continua a riscuotere successo tra pubblico e critica, spinto anche dal secondo singolo: “Vecchi Difetti”. A coronamento di un esordio folgorante, al MEI 2004 i Marta vengono premiati come miglior gruppo indipendente italiano. Nel 2011 vede la luce il loro ultimo cd, “Carne con gli Occhi”. La produzione è di Tommaso Colliva (Muse/Calibro 35/Afterhours). “Carne con gli occhi” è stato recensito con favore dalle maggiori testate nazionali (da Repubblica a QN, dall’Espresso al Venerdì, da Sette a Internazionale e molte altre), i tre singoli “Cristiana” (marzo 2011), "Di Vino" (settembre 2011), "Coincidenze" (dicembre 2011) sono stati inseriti in playlist di Radio 2 Rai.
Il 13 dicembre 2012 sono annunciati tra i 14 "Big" che parteciperanno alla 63ma edizione del Festival diSanremo. Partecipano al Festival di Sanremo nella categoria “Big” con due brani, “Dispari” e “Vorrei”, duettando anche con Antonella Ruggiero nella serata dedicata ai brani storici di Sanremo, con un bellissimo arrangiamento di “Nessuno”.
Il 14 febbraio 2013 è uscito “CINQUE, LA LUNA E LE SPINE”, il loro quinto album.
Il Primo Maggio 2013 salgono per la seconda volta sul palco del Concertone di Piazza San Giovanni a Roma
, trasmesso in diretta su Rai 3. L’esibizione, tra le più apprezzate e coinvolgenti, ha visto in scaletta “Dispari”, “Tre”, “Divino”, “Cromatica” e “Vorrei”.

H 21.30

Ingresso 10€

3 settembre

ALPHA BLONDY

ALPHA BLONDY

Alpha Blondy è il simbolo del reggae africano, una delle figure piu’ importanti della musica africana di tutti i i tempi. L’artista ivoriano, nato nel 1953 con il nome di Seyokou Koné si era messo in luce alla guida degli Atomic Vibrations prima di trasferirsi negli Stati Uniti per frequentare l’università e collaborare con i Monjaka, gruppo storico della scena reggae di New York. Nel 1986 ottiene la definitiva consacrazione internazionale con Jerusalem, album inciso in Giamaica a Kingston, con la collaborazione decisiva degli Wailers nei Tuff Gong Studios, gli studi di registrazione fondati da Bob Marley. Prima di questo album fondamentale Alpha Blondy aveva ottenuto una grande popolarità nei primi anni Ottanta con Jah Glory, lavoro che fu premiato con ben tre dischi d’oro, e con i successivi “Cocody Rock” e “Apartheid is nazism”. Da quel momento, nonostante diversi problemi personali che hanno frenato la sua ascesa e la sua ispirazione, Alpha Blondy ha continuato a conquistare il pubblico internazionale con un suono di grande impatto emotivo e spirituale che unisce perfettamente e sapientemente il reggae e la tradizione africana.

H 21.30

Ingresso 20€

4 settembre

SAMUELE BERSANI

SAMUELE BERSANI

Con il suo nuovo show, che prende le forme da Nuvola Numero Nove, l’ultimo album di inediti uscito lo scorso settembre con ampi consensi da parte del pubblico e della critica, Samuele Bersani arriva al Carroponte di Sesto San Giovanni giovedì 4 settembre.
È un Samuele Bersani inedito e trasformato quello che si svela attraverso testi e note del suo nuovo album “Nuvola Numero Nove”. Traduzione letterale dell’inglese “cloud nine”, che in italiano sta per “settimo cielo”, “Nuvola Numero Nove” è un disco ispiratissimo e sintomatico di un momento di serenità dell’artista, che si riaffaccia sulla scena discografica a distanza di oltre quattro anni da “Manifesto Abusivo”, fatta esclusione per la parentesi sanremese che nel 2012 gli è valsa il secondo premio della critica “Mia Martini” della sua carriera e, contestualmente, per l’uscita dell’antologia “Psyco – 20 anni di canzoni”. “Nuvola Numero Nove” contiene dieci nuovi brani, scritti, prodotti e arrangiati da Samuele Bersani, nei quali, per la prima volta, la curiosità dell’autore apre all’universo dei sentimenti, dei rapporti, delle dinamiche umane oltre che all’introspezione di sé. Facendoci partecipare con lui allo spettacolo visionario che si svela dietro alle sue lenti quadrate, Bersani racconta soprattutto delle storie, piccole e grandi, felici e dolenti, che potrebbero appartenere alla biografia di ciascuno noi.

H 21.30

Ingresso 20€

5 settembre

CARROPONTE SWING PARTY: JAZZ LAG ORCHESTRA

CARROPONTE SWING PARTY: JAZZ LAG ORCHESTRA

Swing, jazz e soul. Cavalli pazzi scappati di casa e posatissime signorine naïf sono anima e corpo del collettivo sonoro più ruspante del circondario! Dieci elementi degni di nota musicale.
Jazz Lag è un progetto indipendente nato nel 2004 per riunire sotto la stessa stalla i jazzisti più disadattati della provincia Nord di Milano; i musici, più o meno stagionati, frequentavano gli scantinati delle peggiori bocciofile di città per suonare il jazz tra un grappino, un bianco sporco e uova sode comprate al banco. E un bel giorno di primavera, come nelle fiabe sonore più belle, giunsero tre principesse canterine, con boccino in mano e voce d'usignolo: i Jazz Lag incontrano l'amore per non abbandonarlo più. Trio vocale femminile, sezione fiati e sezione ritmica vi permetteranno di compiere uno straordinario viaggio musicale Italia-America A/R dagli anni ‘30 agli anni ‘60, tra swing d'antan, boogie e soul.

H 21.30

Ingresso gratuito

6 settembre

AFTERHOURS

AFTERHOURS

Dopo il grande successo dell’ultimo tour degli AFTERHOURS, dove la band guidata da Manuel Agnelli ha eseguito per intero “Hai Paura del Buio?”, registrando 30.000 presenze totali in 11 date che hanno registrato il tutto esaurito, in seguito alla grande richiesta di biglietti, la band tornerà on the road in estate per una serie di date in cui calcheranno i palchi più importanti del nostro paese e riabbracceranno un’altra volta il pubblico, presentando un nuovo spettacolo.Un ritorno, molto atteso, di una della formazioni più importanti della scena rock italiana.

H 21.30

Ingresso 20€

7 settembre

NICCOLO' CARNESI

NICCOLO' CARNESI

Uno dei più dotati e brillanti cantautori del panorama musicale italiano.
Autore di canzoni dai testi acuti, sottili e cinici che viaggiano su sonorità elettroacustiche influenzate dalla tradizione italiana e dal british pop degli anni ’80, Nicolò Carnesi ha confezionato un album d’esordio Gli  eroi non escono il sabato dalle molte sfaccettature, proponendosi ora come cantautore nella tradizione nazionale, ora come funambolico creatore di brani di blues elettronico, ora come autore lirico e contemporaneo.
Un profondo eclettismo, che potrebbe diventare un vero e proprio marchio di fabbrica: Nicolò applica una continua rielaborazione dei diversi generi musicali in cui gli originali vengono svuotati della loro identità, smontati e ridotti a tessere per un collage di suoni, melodie e riferimenti. Grazie a questa formula convivono nello stesso disco elementi più diversi: il folk-pop, la new wave più tirata di, il flower pop, il garage-rock: un mix inimmaginabile di suoni, richiami, melodie.

H 21.30

Ingresso Gratuito

BAmbini @ CArroponte: Cucinotto con Ostello Marniè

BAmbini @ CArroponte: Cucinotto con Ostello Marniè

Un po’ teatro di figura e un po’ laboratorio, un percorso didattico per l’educazione alimentare dei bambini, un modo divertente per stimolare la loro creatività e curiosità in cucina. Alla fine si cenerà tutti insieme con i piatti creati da Otto e dai suoi chefs. 
A cura dell’associazione Arci Juno e Kitchen Stories
10 € comprensivo di laboratorio e cena
Per prenotazioni: 329 8989507 / 347 8138165 info@kitchenstoriesmilano.com
Per bambini dai 4 ai 12 anni

H 19.00

10 euro comprensivo di laboratorio e cena

lunedì 1 settembre
MILANO SILENT: "AELITA"
H 21.30
Ingresso Gratuito
martedì 2 settembre
MARTA SUI TUBI + Kutso
H 21.30
Ingresso 10€
mercoledì 3 settembre
ALPHA BLONDY
H 21.30
Ingresso 20€
giovedì 4 settembre
SAMUELE BERSANI
H 21.30
Ingresso 20€
venerdì 5 settembre
CARROPONTE SWING PARTY: JAZZ LAG ORCHESTRA
H 21.30
Ingresso gratuito
sabato 6 settembre
AFTERHOURS
H 21.30
Ingresso 20€
domenica 7 settembre
NICCOLO' CARNESI
H 21.30
Ingresso Gratuito
BAmbini @ CArroponte: Cucinotto con Ostello Marniè
H 19.00
10 euro comprensivo di laboratorio e cena
lunedì 8 settembre
PAOLA TURCI
H 21.30
Ingresso 12€
martedì 9 settembre
SOLO FEST: KING BUZZO (THE MELVINS) + ADRIANO VITERBINI (BUD SPENCER BLUES EXPLOSION) + DIEGO POTRON
H 21.30
Ingresso 10€
mercoledì 10 settembre
PAOLO JANNACCI “IN CONCERTO CON ENZO”
Inizio Concerto ore 21.30
12 euro
giovedì 11 settembre
EMIS KILLA
H 21.30
Ingresso 20€
venerdì 12 settembre
GIULIANO PALMA
H 21.30
Ingresso 15€
sabato 13 settembre
SKA-P + Duracel
H 21.30
Ingresso 20€
Bambini @ CArroponte: Paesaggi Sonori
H 19.00
Gratuito
domenica 14 settembre
That's All Folks! L'ORAGE+ Piccola Banda Rebelde
H 21.30
Ingresso gratuito
Bambini @ Carroponte: Fiabe a sorpresa!
H 19.00
Gratuito
lunedì 15 settembre
DANIELE RONDA
H 21.30
Ingresso gratuito
martedì 16 settembre
LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA
H 21.30
Ingresso 10€
mercoledì 17 settembre
Non è un progetto (canzoni e parole sparpagliate) di e con Flavio Oreglio & Flavio Pirini
21.30
Ingresso Gratuito
giovedì 18 settembre
TERJE NORDGARDEN
H 21.30
Ingresso gratuito
venerdì 19 settembre
CARROPONTE REGGAE SUMMER PARTY: ROOTICAL FOUNDATION
H 21.30
Ingresso gratuito
domenica 21 settembre
THE ZEN CIRCUS
Inizio Concerto 21.30
Ingresso 10 euro
VivaTicket
ticketone

Iscriviti alla newsletter