26 luglio

DENTE

DENTE

Il nuovo fenomeno del panorama cantautorale italiano, Giuseppe Peveri alias Dente, esordisce nel 2006 con il suo primo album ufficiale Anice in bocca. Sei mesi dopo pubblica il secondo, Non c'è due senza te, che verrà ristampato e distribuito nel 2010 con la Ghost Records da Venus Dischi. Nel 2008 viene distribuito l'EP Le cose che contano, realizzato con la collaborazione di Roberto Dell'Era, Enrico Gabrielli ed Enzo Cimino (membri di Afterhours e  Mariposa). Nel 2009 partecipa alla raccolta Afterhours presentano: Il paese è reale (19 artisti per un paese migliore?) con la canzone Beato me, che verrà eseguita al Concerto del Primo Maggio a Roma. Nel febbraio 2009 pubblica L'amore non è bello, anticipato dal singolo Vieni a vivere e vince il Premio Italiano della Musica Indipendente per il miglior album del 2009. Nel 2010 collabora con i Perturbazione cantando Buongiorno Buonafortuna. A luglio interpreta insieme a  Il Genio Precipitevolissimevolmente, che va a comporre il disco Il Lato Beat Vol I. Inoltre collabora, fra gli altri, con Missincat nel singolo Capita, incluso Wow, e con Brunori Sas nel brano Il suo sorriso, incluso in Vol. 2 - Poveri Cristi. Nell'ottobre 2011 pubblica Io tra di noi. Nel 2012 si esibisce per la seconda volta al Concerto del Primo Maggio a Roma, iniziando la sua performance con l'esecuzione di Cuore di pietra.

A gennaio di quest’anno esce il suo quinto album, Almanacco del giorno prima. Un disco che sembra quasi la consacrazione definitiva per Dente. “E i miei pensieri sono come te/Non si contengono/Perdono tempo, si fidano del vento” (I Miei Pensieri E Viceversa): un disco in cui testi profondi, complessi, ingegnosi, impudenti e poetici sono intrecciati a una musica originale, a volte fresca come una pedalata in bicicletta in una delicata giornata di primavera, a volte penetrante, malinconica e immaginifica, naif, dalle atmosfere vintage e retrò. Dente non assomiglia a nessuno, sogna, è liquido, intimo, strasognato, finemente ironico, appassionato: “Ho immaginato tanto e ho visto molto poco./Ho masticato l'acqua e ho digerito il fuoco./Gocce d'acqua sul sole i sogni che ho venduto bella come nessuna sei un fiore sulla luna” (Un fiore sulla luna).

21.30

Ingresso 10€

27 luglio

EASY STAR ALL STARS opening Triad Vibration

EASY STAR ALL STARS opening Triad Vibration

Gli Easy Star All-Stars, il collettivo con base a New York noto per le sue rivisitazioni in chiave reggae / dub di album che hanno fatto la storia del rock, ritornano in Italia in occasione del "Dub Side Of The Moon - Anniversary Tour". Gli Easy Star All-Stars saranno il 27 luglio a Sesto San Giovanni (MI) al Carroponte. La band festeggerà il decennale dell’uscita del suo album più acclamato, “Dub Side Of The Moon”, omaggio al capolavoro dei Pink FloydThe Dark Side Of The Moon”, ed eseguirà il disco per intero, in unione con altri dei suoi brani più celebri. Miscelando versatilità musicale, abilità strumentale, splendide armonie vocali e una sezione ritmica in primo piano, gli Easy Star All-Stars si sono imposti come una delle realtà di punta del panorama reggae internazionale. Grazie alle loro pubblicazioni di album tributo - da “Dub Side of the Moon” (2003) a “Radiodread” (2006), passando per “Easy Star’s Lonely Hearts Dub Band” (2009) fino all’album di remix “Dubber Side of the Moon” (2010) - , nonché alle release originali “Until That Day EP” (2008) e “First Light” (2011), gli Easy Star All-Stars si sono costruiti una crescente fan base in tutto il mondo, e hanno riunito gli amanti di reggae, classic rock, dub e indie rock in un’unica grande famiglia.
La band ha intrapreso tour in oltre 30 paesi su 6 continenti, con una media di oltre 100 show all’anno negli ultimi 5 anni. Gli Easy Star All-Stars si sono esibiti nei maggiori festival del mondo, inclusa una tre giorni senza precedenti su tre diversi palchi a Glastonbury nel 2009, che è valsa loro una nomination agli UK Festival Awards. Dal 2013 la band è impegnata nel "Dub Side Of The Moon - Anniversary Tour", che celebra i dieci anni dalla pubblicazione del suo album più noto.

H 21.30

Ingresso 10€

Bambini @ Carroponte: CartapESTATE

Bambini @ Carroponte: CartapESTATE

Gioca insieme a Chiara e gli altri bimbi per creare divertenti sculture e pupazzi con da portare a casa a fine giornata!!!
a cura dell’associazione Arci Ohibò
Per bambini dai 4 ai 12 anni

H 19.00

Gratuito

Bamibini @ Carroponte:Il treno dei desideri... colori, fantasia e "fiori"...l'infiorata di Carroponte!

Ore 18.00

28 luglio

Non è un progetto (canzoni e parole sparpagliate) di e con Flavio Oreglio e Flavio Pirini. Opening Act: Matteo Passante

Non è un progetto (canzoni e parole sparpagliate)  di e con Flavio Oreglio e Flavio Pirini. Opening Act: Matteo Passante

Un incontro tra due artisti accomunati dalla passione per il teatro canzone.Una serata di mescolanze, alternanze, suggestioni tra canzoni e parole "sparpagliate".Con Oreglio e Pirini, i musicisti Mell Morcone al pianoforte, Ermanno Fabbri alla chitarra, Fabrizio Catinella al basso e Alessio Pacifico alla batteria.
Flavio Oreglio (www.flaviooreglio.it)musicista, attore, poeta catartico, dottore in scienze biologiche, si esprime da sempre coniugando riflessione e umorismo, comicità e poesia, satira e impegno civile.La sua lunga carriera spazia tra musica e cabaret, libri e dischi, televisione e teatro. Noto per i successi televisivi ed editoriali, tra i più brillanti e acuti "pensatori liberi", è showman navigato e intrattenitore fuoriclasse, senza mai dimenticare che la risata è solo il mezzo e non il fine. 
Flavio Pirini (www.flaviopirini.it)cantautore, attore, fumatore, predicatore. Scrive canzoni serie anche allegre e canzoni comiche anche amare.Accanto ai lavori discografici, un’intensa attività live e teatrale. Tra i più originali e apprezzati cantautori milanesi, è stato tra i protagonisti del Caravanserraglio e collabora con i gruppi Democomica e Musicomedians.Sul palco del Festival Gaber 2008.“Canzoni di spessore” è il suo nuovo disco, uscito a gennaio 2014.

H 21.30

Ingresso gratuito

29 luglio

GIUDA

GIUDA

I Giuda sono una rock’n’roll band che mescola il calcio alla musica, in un intreccio incandescente di glam rock, protopunk e rock'n'roll affilato che riprende la filosofia "clap your hands and step your feet", certificata dagli Slade nel loro inno Get down ad get with it, quarant'anni fa. La loro hit su Francesco Totti , Number 10, con il ritornello che ripete "score a goal, captain", ha spopolato sul web e tra i loro fan c'è il presidente James Pallotta. Non indossano le tutine argentate che i loro ispiratori glam rock dei primi anni Settanta (Sweet, Slade, Marc Bolan, Gary Glitter...) esibivano spavaldi sul palco. Ma è quell'idea di rock'n'roll semplice, diretto, viscerale, che mira a scaldare cuore e muscoli più che a fare letteratura, la forza che sta imponendo i Giuda come un fenomeno internazionale. Le quotazioni della band romana, nata sei anni fa e che per quattro quinti proviene dalla borgata popolare di Santa Lucia sono in costante ascesa. Dopo Racey Roller, pubblicato nel 2010 dall'etichetta statunitense Dead Beat e poi ristampato dall'inglese Damaged Goods e dalla californiana TKO, che ha superato le diecimila copie vendute, la band ha lanciato nel novembre 2013 il nuovo album Let's do it Again con una festa live al Blackout di Roma.  A fare dei Giuda un caso internazionale è soprattutto l'impresa, che da decenni non riusciva alle rock'n'roll band, di riportare la fede calcistica al centro delle canzoni.
La statura internazionale dei Giuda viene certificata dai fan, che ovunque ai loro concerti pogano, fanno surfing sotto il palco, ma anche dalla stampa specializzata e persino da tanti colleghi: come Tony Sylvester, il cantante dei Turbonegro, come Phil King, fondatore dei Lush, che ha detto "la performance dei Giuda al Buffalo Bar di Londra mi ha riportato indietro ai mitici giorni del '77 in cui si andava a sentire i gruppi punk che suonavano nelle sale del malfamato pub londinese", e come Robin Wills dei Barracudas: "Dopo dieci anni di spaventosa mediocrità, in cui niente di nuovo ha significato niente, l'uscita di un disco come quello dei Giuda, che ti fa sobbalzare rispetto a quelli di cui nemmeno ti ricordi il nome, è un evento stupefacente". Persino Joe Elliott, cantante dei Def Leppard e insospettabile esperto di glam rock, ha inserito Number 10 nella lista delle 200 canzoni "assolutamente da sentire prima di morire" della rivista Classic Rock. La band ha anche un agguerritissimo fan club transalpino, il francese “Giuda Horde”. I Giuda sono, insomma, delle star!

30 luglio

MILKY CHANCE OPENING ACT SHIVER

MILKY CHANCE OPENING ACT SHIVER

Dopo aver scalato le classifiche in Italia, in tutta Europa e in Australia, i MILKY CHANCEa cui è stato attribuito ildisco di platino in Italia e in Australia per il singolo "STOLEN DANCE(con oltre 10.000 copie vendute) e il cui video su YouTube supera le 36 milioni di visualizzazioni http://youtu.be/iX-QaNzd-0Y, saranno in concerto per due uniche date italiane: il 29 luglio alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma e il 30 luglio al Carroponte di Milano.I concerti, inizialmente previsti per il 20 maggio all’Alcatraz di Milano e il 21 maggio al Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, erano stati posticipati per motivi di salute del cantante Clemens.  Stolen Dance” è il brano scelto per lo spot della NUOVA CAMPAGNA ENEL on air dal 18 maggio scorso con una pianificazione multimedia: tv, radio, stampa, web e social.Enel guarda avanti e lo fa con la nuova campagna ENEL ENERGIA. Testimonial Alessandro Cattelan insieme alla musica dei Milky Chance. I MILKY CHANCE, rivelazione musicale dell’anno, presenteranno per la prima volta in Italia “SADNECESSARY” (pubblicato su etichetta Surya Musica), il loro disco d’esordio attualmente disponibile nei negozi tradizionali (distribuzione Sony Music), in digital download e su tutte le piattaforme streaming (distribuzione Believe Digital). È possibile ordinare il disco al seguente link http://bit.ly/PRE_ORDER_SADNECESSARY. Milky Chance sono un duo tedesco proveniente dalla città di Kassel, composto da due ragazzi poco più che ventenni, Clemens Rehbein (voce e musica) e Philipp Dausch (Dj producer e voce). Dopo un tour sold out nella natia Germania, nel 2014 i Milky Chance si sono imbarcati in un tour europeo e hanno in programma un tour negli Stati Uniti per esibirsi live in venticinque date lungo tutto il territorio americano, seguiti dallo stesso manager degli Oasis. 

H 21.30

Ingresso 15€

31 luglio

LINEA 77

LINEA 77

Torino: città della FIAT, delle fabbriche, del gianduia e della noia grigia che avvolge ogni cosa come un velo mortuario. Cinque ragazzi di Venaria, borgo della cintura suburbana di Torino, decidono di suonare: rock, metal, crossover. È una questione di sopravvivenza; è il 1993 e nascono i Linea 77. Il nome arriva dalla linea dell’autobus che li preleva vicino a casa e li porta alla sala prove.Dopo un demo autoprodotto nel 1995, arriva l’anno dopo l’ingaggio per la Dracma Records che produce il secondo demo, Kung Fu; segue la firma con la Collapse Records di Milano che nel novembre del 1998 pubblica l’album di debutto dei Linea 77Too Much Happiness Makes Kids Paranoid.  E’ sul palco, a contatto epidermico con il pubblico, che la band esprime al meglio le sue potenzialità: tra il 1998 e il 1999, in 10 mesi, i Linea 77 suonano 140 concerti, fino all’apogeo delle migliaia di spettatori del Beach Bum Festival di luglio.Nel 2001 esce Ket.CH.UP Sui.Ci.DE, registrato e prodotto in Gran Bretagna; nello stesso anno MTV Europe dedica loro un’intera trasmissione: Linea 77 Select. Inizia un massiccio tour de force di concerti: più di 150 nei primi sei mesi dell’anno, sia in Italia che in Inghilterra. Arriva l’estate – tempo di Festival – e il gruppo ne è una presenza fissa: Heineken Jammin’ Festival, Goa Boa, Arezzo Wave, Tora! Tora!, ma soprattutto la partecipazione al prestigioso Festival di Reading, prima band italiana invitata nei vent’anni di storia dell’evento. Nel 2003 la band pubblica NUMB, lanciato dal singolo Fantasma. Anticipato da un tour estivo, nel settembre 2005 esce Available For Propaganda realizzato a Los Angeles con la supervisione di Dave Dominguez.Seguono due anni di concerti durante i quali la Erache pubblica la raccolta di demo Venereal e i Linea 77 firmano per la Universal, che pubblica Horror Vacui: ospite a sorpresa del disco pubblicato nel 2008, è Tiziano Ferro, che presta la voce a Sogni Risplendono. Nel 2010 è la volta di 10, consegnato ai posteri a fine Marzo. Il 18 Aprile 2012 arriva Maggio al basso al posto di Dade che passerà al ruolo di secondo chitarrista: dopo qualche mese i Linea 77 annunciato l’uscita dalla band di Emiliano per “profonde e insanabili divergenze artistiche”. Nel 2013 è la volta dell’EP La Speranza è una trappola (Parte 1), il primo lavoro dopo l’abbandono dello storico vocalist della band e lo spostamento tattico di Dade alla voce assieme a Nitto, altra storica voce dei Linea 77.

H 21.30

Ingresso 5€

1 agosto

PUNKREAS

PUNKREAS

I Punkreas, nati nel 1989 a Parabiago (MI), possono essere considerati a buon diritto la punk band più famosa d'Italia. Arrivati a questo traguardo dopo molti anni di gavetta, va sottolineato anche come la line up abbia subito un solo cambio in 15 anni di presenza sui palchi, a conferma della solidità granitica della band. Attualmente la formazione è composta da Cippa (voce), Flaco (chitarra), Paletta (basso), Noyse (chitarra) e Gagno (batteria), che da Falso, l'ultimo album, ha sostituito Mastino.Musicalmente, la band cerca sonorità grezze e furenti che rivelano peraltro una tecnica eccellente ed una creatività - soprattutto nei testi - fuori dal comune.


Inizio Concerto ore 21.30

Stupefacendevolmente Ingresso Gratuito!

OPENING ACT BAMBOLE DI PEZZA

OPENING ACT BAMBOLE DI PEZZA


Nel 2004 veniva pubblicato "Strike" secondo e fortunato album delle BAMBOLE DI PEZZA, capaci in quegli anni di spopolare con centinaia di concerti nei maggiori club e festival italiani. Per festeggiare quella ricorrenza e soddisfare le innumerevoli richieste da parte dei fans, le BAMBOLE DI PEZZA ritornano con un’estemporanea reunion per un ristrettissimo e selezionato numero di concerti nell'estate
2014. Autrici di due apprezzatissimi album, “Crash Me” e “Strike”, è nelle loro infuocate esibizioni live che il sound delle BAMBOLE DI PEZZA si esalta: rock‘n’roll-punk allo stato puro al quale sarà impossibile resistere!

sabato 26 luglio
DENTE
21.30
Ingresso 10€
domenica 27 luglio
EASY STAR ALL STARS opening Triad Vibration
H 21.30
Ingresso 10€
Bambini @ Carroponte: CartapESTATE
H 19.00
Gratuito
Bamibini @ Carroponte:Il treno dei desideri... colori, fantasia e "fiori"...l'infiorata di Carroponte!
Ore 18.00
lunedì 28 luglio
Non è un progetto (canzoni e parole sparpagliate) di e con Flavio Oreglio e Flavio Pirini. Opening Act: Matteo Passante
H 21.30
Ingresso gratuito
martedì 29 luglio
GIUDA
mercoledì 30 luglio
MILKY CHANCE OPENING ACT SHIVER
H 21.30
Ingresso 15€
giovedì 31 luglio
LINEA 77
H 21.30
Ingresso 5€
venerdì 1 agosto
PUNKREAS
Inizio Concerto ore 21.30
Stupefacendevolmente Ingresso Gratuito!
OPENING ACT BAMBOLE DI PEZZA
sabato 2 agosto
Vallanzaska opening act LE SGABOLE
21-30
Ingresso Gratuito
domenica 3 agosto
NOFX + Agnostic Front + The Old Firm Casuals
H 19.00
Ingresso 25€
lunedì 4 agosto
SUL PALCO DELLA LUNA: LE PINNE OPENING ACT Federico CImini
H 21.30
Ingresso gratuito
martedì 5 agosto
VINCENZO COSTANTINO CINASKI
H 21.30
Ingresso gratuito
mercoledì 6 agosto
MILANO SILENT: AELITA (1924)
giovedì 7 agosto
OoopopoiooO
venerdì 8 agosto
SPAGHETTI WESTERN: GUANO PADANO
Inizio Concerto ore 21.30
Ingresso Gratuito
sabato 9 agosto
IT'S NOT ONLY ROCKABILLY, BABY w/ AL & THE DAMPERS
Inizio Concerto ore 21.30
Ingresso gratuito
lunedì 11 agosto
UKULELE NIGHT
21.00
Gratuito
martedì 12 agosto
PETER PIEK
H 21.30
Ingresso gratuito
domenica 17 agosto
ALESSANDRO RAINA
H 21.30
Ingresso gratuito
lunedì 18 agosto
MARCO LEVI
H 21.30
Ingresso gratuito
mercoledì 20 agosto
GNUT
H 21.30
Ingresso gratuito
giovedì 21 agosto
THE NIRO + Barbara Cavaleri
H 21.30
Ingresso gratuito
martedì 26 agosto
SELTON & FRIENDS PLAYS THE BEACH BOYS 'PET SOUNDS'
Inizio Concerti H 21.30
Ingresso Gratuito
mercoledì 27 agosto
EX-OTAGO + EGOKID
giovedì 28 agosto
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI
Ingresso 10€
Inizio Concerto Ore 21.30
venerdì 29 agosto
Lost Weekend 2014: WarPaint
inizio concerto ore 21.00
15 euro + d.p. - ABBONAMENTO PER LE DUE SERATE: 25 euro + d.p -
sabato 30 agosto
Lost Weekend 2014: I Cani
inizio concerto ore 21.00
15 euro + d.p - ABBONAMENTO PER LE DUE SERATE: 25 euro + d.p -
domenica 31 agosto
CARROPONTE REGGAE SUMMER PARTY SPECIAL EDITION: THE ORIGINAL WAILERS
H 21.30
Ingresso 10 euro
domenica 24 agosto
SPARTITI (MAX COLLINI & JUKKA REVERBERI)
H 21.30
Ingresso gratuito
lunedì 25 agosto
MOONDAY
H 21.00
Ingresso gratuito
martedì 2 settembre
MARTA SUI TUBI
Inizio Concerto ore 21.30
Ingresso 10 euro
mercoledì 3 settembre
ALPHA BLONDY
H 21.30
Ingresso 20€
giovedì 4 settembre
SAMUELE BERSANI
H 21.30
Ingresso 20€
sabato 6 settembre
AFTERHOURS
H 21.30
Ingresso 20€
domenica 7 settembre
Niccolò Carnesi
21.30
Ingresso Gratuito
BAmbini @ CArroponte: Cucinotto con Ostello Marniè
H 19.00
10 euro comprensivo di laboratorio e cena
lunedì 8 settembre
PAOLA TURCI
H 21.30
Ingresso 12€
martedì 9 settembre
KING BUZZO (THE MELVINS) + A VERY IMPORTANT ARTIST TO BE ANNOUNCED
H 21.30
Ingresso 10€
mercoledì 10 settembre
PAOLO JANNACCI “IN CONCERTO CON ENZO”
Inizio Concerto ore 21.30
12 euro
giovedì 11 settembre
EMIS KILLA
H 21.30
Ingresso 20€
sabato 13 settembre
SKA-P OPENING ACT: DURACEL
Inizio Concerto ore 21.30
20€
Bambini @ CArroponte: Paesaggi Sonori
H 19.00
Gratuito
domenica 14 settembre
That's All Folks! L'Orange + Piccola Banda Rebelde
Bambini @ Carroponte: Fiabe a sorpresa!
H 19.00
Gratuito
martedì 16 settembre
LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA
H 21.30
Ingresso 10€
venerdì 19 settembre
LUCCA COMICS ON TOUR
Dalle h 16.00
POSTO UNICO: €. 16,00 compreso prevendita - Biglietto valido per tutti i 2 giorni (abbonamento): €. 30,00 compreso prevendita - Dagli 8 ai 16 anni biglietto ridotto: €. 12,00 compreso prevendita - La sera del concerto c/o il botteghino del Carroponte: ingresso € 18,00 – per 2 giorni € 32,00
sabato 20 settembre
LUCCA COMICS ON TOUR
Dalle h 11.00
POSTO UNICO: €. 16,00 compreso prevendita - Biglietto valido per tutti i 2 giorni (abbonamento): €. 30,00 compreso prevendita - Dagli 8 ai 16 anni biglietto ridotto: €. 12,00 compreso prevendita - La sera del concerto c/o il botteghino del Carroponte: ingresso € 18,00 – per 2 giorni € 32,00
domenica 21 settembre
THE ZEN CIRCUS
Inizio Concerto 21.30
Ingresso 10 euro
VivaTicket
ticketone

PAOLA TURCI: CONCERTO RINVIATO A LUNEDI' 8 SETTEMBRE
Il concerto di PAOLA TURCI previsto per il 22 luglio c/o il Carroponte di Sesto San Giovanni (Mi) è stato posticipato a lunedì 8 settembre a causa di un intervento di appendicectomia a cui l’artista è stata sottoposta d’urgenza. I biglietti acquistati in prevendita restano validi per la nuova data o sarà possibile ottenere dagli organizzatori il rimborso entro il giorno 15 agosto p.v.


Iscriviti alla newsletter