mercoledì 04 luglio

PENNYWISE + SPECIAL GUESTS

BUY

04 Luglio 2018 PENNYWISE + special guests

Sick of It All + A Wilhelm Scream + Iron Reagan

@ CarroPonte – Sesto san Giovanni (MI)

Ingresso 30,00 € + d.d.p.
Prevendite disponibili sul circuito TicketOne

//////////

Tornano in Italia i Pennywise e sarà un ritorno in grande stile!

La band sarà nuovamente nel nostro paese il 4 luglio al Carroponte di Sesto S. Giovanni (MI) assieme a degli ospiti davvero speciali, Sick of It All, A Wilhelm Scream e Iron Reagan.

I #Pennywise, in quasi trent’anni di carriera, si sono fatti largo nella scena musicale internazionale emergendo come band melodic hardcore fortemente politicizzata; la band è riuscita a vendere, nel corso del tempo, milioni di album diventando uno dei gruppi più di successo della scena indipendente che tutt’oggi rappresentano. Fin dagli esordi, nel 1988, catturano l’attenzione della Epitaph Records che pubblica l’Ep di debutto, ‘A Word From The Wise’ ma è l’album ‘About Time’, anno 1995, a dargli la meritata popolarità. Il gruppo resterà fedele alla Epitaph negli anni a seguire, rifiutando le avances delle major che nel decennio dei ’90 avevano mostrato interesse per il genere punk, portando alla popolarità band come Green Day e The Offspring. I Pennywise sono infatti riusciti a distinguersi per coerenza e grande impegno sociale e politico, un’etica che ha sempre guidato anche le loro scelte artistiche. Oggi la band è reduce dal tour celebrativo di ‘Full Circle’, pietra miliare del punk hardcore, e si sta inoltre preparando alla pubblicazione di un nuovo album. Qualche mese fa, in un’intervista, il chitarrista Fletcher Dragge ha affermato che il nuovo disco è finito e sarà probabilmente pubblicato proprio nel 2018. Riguardo questo nuovo lavoro Fletcher afferma che è composto da 15 canzoni dalle sonorità molto old school e aggressive e che probabilmente sarà uno dei lavori più riusciti dai tempi di ‘Full Circle’ e ‘Straight Ahead’. Non ci resta che aspettare ulteriori news riguardo questo atteso ritorno discografico e soprattutto andarli a vedere dal vivo per godere di tutta la loro potenza ed energia!

#SickOfItAll: sono una vera e propria istituzione, oltre che una delle delle band più longeve a portare orgogliosamente avanti la bandiera del New York Hardcore. Duro lavoro, cuore e dedizione caratterizzano la filosofia del gruppo: per loro l’hardcore non è semplice musica o immagine ma un vero e proprio modo di vivere. Il loro debutto discografico con la major EastWest Records, ‘Scratch The Surface’, è ancora oggi seminale per la scena hardcore mondiale. Il successo della band è dovuto alla semplicità dei messaggi contenuti nei propri testi, dove sincerità è parola d’ordine e gli ideali trasmessi sono insegnamenti nei quali i fan provenienti da ogni parte del globo si identificano. Il 2016 ha segnato il trentesimo anniversario di attività della band che, per celebrarlo al meglio, ha pubblicato un EP molto speciale ‘When The Smoke Clears’ per Century Media Records. Una release con cinque pezzi inediti e un libro illustrato contentente foto rare e iconiche del presente e del passato, più alcune note di artisti come Davey Havok (AFI), Dennis Lyxzén (Refused), Chuck Ragan (Hot Water Music), Arthur Smilios (Gorilla Biscuits) e Matt Kelly (Dropkick Murphys) una vera e propria chicca che la band ha confezionato ad arte per i propri fan. Dalla loro genesi ad oggi, undici album in studio dopo, i Sick Of It All si presentano ogni volta sul palco con energia e intensità straordinarie che li rendono unici nel loro genere.

#AWilhelmScream: se gli chiedete cosa pensano del successo mainstream vi risponderanno “who cares?” – questo riassume l’essenza della band, dedita al punk rock da ormai più di due decadi. Gli A Wilhelm Scream sono attivi dal 1996 e in questi anni di tour, stage diving e palchi sudati non si sono mai focalizzati sul successo, sull’immagine o su qualsivoglia espediente indirizzato a catturare l’attenzione del pubblico. Al primo posto tanta voglia di suonare, energia da vendere e onestà che si traduce nel suonare per il gusto di farlo e per il genuino bisogno di comunicare un messaggio a chi gli sta attorno. Nonostante abbiano mantenuto volutamente un basso profilo, la band si è costruita una reputazione come uno dei migliori live act in circolazione con più di 250 show confermati ogni anno e sei album in studio con delle vere a proprie hit melodic punk.

#IronReagan: nascono come progetto del cantante dei Municipal Waste, Tony Foresta a cui si uniscono il chitarrista degli A.N.S. Mark Bronzino, il bassista degli Hellbear Rob Skotis, il batterista dei Darkest Hour Ryan Parrish ed il bassista dei Cannabis Corpse Land Phil, nonché anche dei Municipal Waste. Definiscono il loro genere hardcore punk metal, un bel mix da far girare la testa, così come da capogiro sono le loro esibizioni dal vivo, puro delirio musicale ed energia tagliente. La band debutta nel 2012 con l’EP ‘Demo 2012’ e a seguire con l’album in studio ‘Worse Than Dead’, tramite la A389 Recordings. Passano in seguito all’etichetta Relapse Records con cui pubblicano ‘The Tyranny of Will’ e l’ultimo disco ‘Crossover Ministry’, definito dalla band stessa “18 tracks of frantic punk-metal fury”. La Relapse Records ha annunciato da poco sui propri canali social che tra le uscite discografiche del 2018 vi sarà anche un nuovo lavoro degli Iron Reagan, conviene quindi restare sintonizzati!

 

BAMBINI I bambini fini ai 10 anni compiuti entrano gratis. Dagli 11 anni pagano biglietto intero.
Diversamente abili Per i concerti di This is Core, il diversamente abile ha diritto all'ingresso gratuito, l'accompagnatore... [+info]

Prossimi eventi